Redazione LiberaVeneto 30 ottobre 2017
Nokia 7 in uscita il 31 ottobre: già registrati 150mila preorder

Circa 150mila i preorder del prossimo smartphone HDM Nokia 7. Anche nel mercato occidentale, il prodotto, ha registrato altri 100mila prenotazioni. Con sistema operativo Android, il Nokia 7 ha ottime caratteristiche soprattutto per la sua fotocamera e video in 4K

Ha già registrato il tutto esaurito il Nokia 7, il prossimo smartphone di produzione HDM prossimo all’uscita che seguirà la stregua del Nokia 6 e del Nokia 8. Sebbene l’uscita sia programmata solo per il 31 ottobre, sono stati registrati circa 150mila preorder del dispositivo in vendita flash. Già un clamoroso inizio, pensando che non tutti i dettagli riguardo al suo debutto in Occidente sono stati svelati, ma il Nokia 7 ha già catturato l’attenzione anche dei mercati orientali. Tra questi anche quello dei consumatori cinesi. Dall’altro capo del mondo, dove le registrazioni sono cominciate il 24 ottobre, riportano circa 100mila utenti interessati al prodotto.

Infatti, tali numeri, non indicano solo le effettive vendite che avverranno nei prossimi mesi, ma anche l’attrattiva che si è creata attorno al terminale e che è riuscito a risvegliare i mercati di tutto il mondo. Un successo scatenato da HDM che, sebbene non giunga a grandi numeri come Xiaomi o Apple, di certo fa molto parlare.

La fotocamera uno dei punti forti
Il motivo per cui il mondo ha cominciato ad impazzare per questo nuovo smartphone con marchio Nokia lo si deve soprattutto alle qualità del dispositivo. Nokia 7, di fascia media, grazie alle sue caratteristiche può competere con un qualunque Samsung o Lumia. Con sistema operativo Android 7.1.1, il Nokia 7 si presenta completo a livello di processore, memoria e qualità fotografica.

Lo schermo, da 5.2 pollici, ha una risoluzione di 1920×1080 pixel. Il processore, un 8 core con 2Ghz e presenta una Ram da 6 Gb. La sua memoria interna può arrivare fino ad un massimo di 64 Gb, ma rimane espandibile fino a 128 Gb. Non è tutto: dual sim, con retro camera da 16 Mp, la frontale di 5 Mp e risoluzione da 4608×3456 pixel.

La fotocamera è proprio il punto forte: presenta una stabilizzazione digitale, un autofocus e un touch focus. Anche i video, registrabili in 4k e in molti altri formati più bassi, hanno una risoluzione max di 3840×2160 pixel. Come il resto degli smartphone, poi, presenta bluetooth, la nuova entrata usb di tipo C 2.0, e una nuova avanzata rete che prende addirittura LTE 4G.

La batteria a litio permette un’autonomia di 900 minuti. In standby arriva anche a durare 340 ore. Non resta che aspettare l’uscita e scoprire se il Nokia 7 sarà all’altezza delle aspettative.

Scrivi qui...